2022

carcinoma basocellulare e spinocellulare

Il carcinoma basocellulare (BCC) ed il carcinoma squamocellulare (SCC) rappresentano la maggior parte delle neoplasie cutanee maligne. Insorgono prevalentemente, anche se non esclusivamente, sulla pelle che viene esposta cronicamente alla radiazione solare. L’inquadramento nosologico clinico spesso non è sufficiente nel management di queste neoplasie che non infrequentemente danno luogo a forme clinicamente ed istologicamente atipiche, a forme localmente avanzate o a metastasi. L’obiettivo del congresso, rivolto in primis alla figura professionale del dermatologo, è di chiarire come l’approccio integrato medico-chirurgico- medico a partire dalle condizioni cliniche dei pazienti che sono affetti da questi tumori ed il follow-up clinico/terapeutico debba avvenire attraverso una gestione multidisciplinare che vede coinvolte le figure del dermatologo clinico, dell’anatomopatologo, del chirurgo plastico e, nelle forme recidivanti, localmente avanzate o metastatiche, dell’oncologo. L’approfondimento avverrà anche alla luce delle nuove conoscenze patogenetiche delle due condizioni morbose e delle nuove terapie in campo per la gestione delle stesse. Continua a leggere »

Impostazioni CookieAccetto tutti