Home - articoli - Dr. Giuseppe Noto – dermatologo
Stampa Stampa

Dr. Giuseppe Noto

Dermatologo, Palermo

Responsabile U.O. di Dermatologia Dipartimento Oncologico di III livello “La Maddalena” – Palermo.

 

GiusGiuseppe Notoeppe Noto, nato a Palermo il 13/5/1960, conseguito il diploma di maturità classica nel 1978, si laurea in medicina e chirurgia nell’università di Palermo il 13/7/1984, con la votazione di 110/110 con lode discutendo una tesi di oncologia dermatologica dal titolo: “Una proposta di classificazione delle malattie proliferative cutanee e cutaneo-sistemiche della linea istiomonocitaria”. Consegue l’abilitazione all’esercizio professionale nella II sessione del 1984.

Nel dicembre 1984 vince il concorso per titoli ed esami per l’ammissione alla scuola di specializzazione in Dermatologia e Venereologia nell’università di Palermo, classificandosi al primo posto. Svolge attività assistenziale e di ricerca come medico specializzando dal 1984 al 1987. Durante l’ultimo anno di specializzazione frequenta il dipartimento di istopatologia dermatologica nella Johns Hopkins university di Baltimora, USA, al fine di perfezionarsi nel campo della diagnostica istopatologica cutanea. Nel dicembre 1987 consegue il diploma di specializzazione in Dermatologia e Venereologia con la votazione di 50/50 con lode.

Dal 1986 svolge attività di ricerca clinica e sperimentale. E’ autore fino ad oggi di circa 180 pubblicazioni ed abstracts su riviste scientifiche internazionali e nazionali e su atti di congressi internazionali e nazionali in cui ha presentato personalmente i suoi risultati.

Nel 2002 pubblica come curatore e autore un libro sul melanoma cutaneo.

I contributi forniti dalle sue attività di ricerca sono sia il risultato di un’attività clinico-assistenziale finalizzata alla ricerca applicata, sia di un’attività di ricerca sperimentale, entrambe svolte con continuità nei campi della dermatologia clinica, istopatologia cutanea, istochimica, immunopatologia cutanea, endocrinologia dermatologica clinica e sperimentale, dermatologia oncologica.

Nel 1990 vince la selezione per titoli ed esami per un progetto di ricerca sanitaria finalizzata per conto della regione siciliana sulle alterazioni cutanee nelle immunodeficienze congenite ed acquisite (AIDS) della durata di un anno, progetto portato a termine nei tempi previsti e giudicato dall’ente committente meritevole di pubblicazione.

Nel 1991 vince il premio nazionale “Kevis”, patrocinato dalla società italiana di dermatologia e venereologia, per una serie di lavori sperimentali sugli antiandrogeni topici.

 Dal 1994 al 1998 effettua attività di consulenza dermatologica presso la divisione di medicina (clinica medica dell’università di Palermo) e la divisione di ematologia dell’ospedale “V. Cervello” di Palermo. Nello stesso periodo svolge attività di consulenza istopatologica cutanea presso il servizio di anatomia ed istologia patologica dello stesso ospedale.

Nel gennaio 1998 vince il concorso pubblico per titoli ed esami per ricercatore universitario, settore scientifico disciplinare F17X (oggi MED35), malattie cutanee e veneree, nella facoltà di medicina e chirurgia dell’università di Palermo.

Dal gennaio 2000 è responsabile dell’unità operativa di dermatologia nel dipartimento oncologico di III livello “La Maddalena” di Palermo.